home page

Yoshinori Ohsumi: premio Nobel per la medicina 2016

ottobre 3, 2016
Tempo di lettura: 1 minuto

Il premio Nobel per la medicina, alla sua 107° edizione, è stato attribuito a Yoshinori Ohsumi, per aver scoperto l’autofagia.

 

Lo scienziato è stato scelto tra 273 candidati ed è stato premiato per “le sue scoperte sui meccanismi di autofagia”, ovvero il meccanismo con cui le cellule ricilano parti dei loro stessi componenti.

 

Oshumi svolse i primi esperimenti di autofagia, letteralmente “mangiare se stessi”, durante gli anni ’90, riuscendo a dimostrare che l’autofagia avveniva nelle cellule del lievito e, in seguito, anche in quelle umane.

 

Yoshinori Ohsumi è nato nel 1945 in Giappone, a Fukuoka. Attualmente è professore presso il Tokyo Institute of Technology, dove ha sede il proprio gruppo di ricerca. Per gli stessi studi, nel 2012, aveva ricevuto il premio Kyoto.

 

The following two tabs change content below.