La perfezione della natura

Tempo di lettura: 3 minuti

Secondo un’antica dottrina, denominata “ Signatura Rerum”, ovvero, la Firma delle cose, la natura, così perfetta, contiene in sé le copie di alcuni dei nostri organi con lo scopo di aiutare l’organo stesso  a mantenersi in buona salute.

Continua a leggere

“Le nuove tendenze della medicina” saranno presentate alla conferenza annuale dell’European Medical Association

Tempo di lettura: 1 minuto

 

21-22 Novembre 2017

ExCel Exhibition Centre, Londra

 

L’Associazione Medica Europea (EMA) è un’organizzazione indipendente senza scopo di lucro che rappresenta più di 50.000 medici in Europa. È una rete unica che fornisce ai medici l’opportunità di condividere conoscenze ed esperienze riguardo ai progressi medici più recenti.

Il programma preliminare della Conferenza annuale di EMA mostrerà nuove tendenze che stanno modellando il futuro della medicina in Europa e nel mondo.

Alcuni sviluppi diagnostici e l’avanzamento continuo nella conoscenza dei meccanismi della malattia e nella terapia saranno illustrati da presentazioni di relatori di alto livello che si occupano dei progressi nei settori della medicina predittiva, preventiva e personalizzata, della terapia delle cellule staminali, della gastroenterologia, delle malattie infettive e maligne, della neurologia e della medicina di emergenza.

I rinomati professionisti medici di vari Paesi europei qualificati sia nella ricerca che nella pratica clinica forniranno le seguenti presentazioni:

– Prof. Dr. Olga Golubnitschaja, MD, PhD, Bonn University, Germania “Medicina predittiva, preventiva e personalizzata: concetti europei innovativi nelle scienze e nella sanità”

– Prof. Dragan Primorac, MD, PhD, ISABS and AAFS , Croazia “I progressi e le prospettive nella riparazione della cartilagine dalla terapia delle cellule staminali”

– Prof. Marion Schneider, MD, PhD, Laboratory at the Institute of Hematostasis and Transfusion Medicine, Germania “Attivazione dei macrofagi e predisposizione per le malattie infettive e maligne, relativi ai polimorfismi a singolo nucleotide”

– Prof. Massimo Pandolfo, MD, PhD, Erasme Hospital, Belgio “Neurologia: muoversi nell’era terapeutica “

– Dr. Francesca M. Trovato, MD, PhD, School of Medicine, Catania, Italia “Gli ultrasuoni clinici in generale e la medicina di emergenza. Una valida scoperta medica in risorse limitate “.

Questo rappresenta un’emozionante opportunità di interazione e condivisione di conoscenze per i membri dell’associazione medica europea.

Per ulteriori informazioni, visita il sito web della conferenza http://www.agmconference.co.uk/european-medical-association

 

Giornata Nazionale della Medicina del Lavoro

Tempo di lettura: 2 minuti

Cento anni fa nasceva l’associazione internazionale dei Medici del Lavoro e per celebrare questo importante anniversario, la Società Italiana di Medicina del Lavoro e Igiene Industriale (Simlii) ha organizzato per oggi 13 giugno, una giornata di studio “La Giornata Nazionale della Medicina del Lavoro” nella sede della Scuola di Giurisprudenza di Bologna.

Continua a leggere

L’albicocca come ricostituente

Tempo di lettura: 2 minuti

L’albicocca è originaria della Cina e si ritiene che Alessandro il Grande l’abbia per primo portata in Grecia.

E’ una buona fonte di potassio, ferro, caroteni e fibre: rigenera la struttura del sangue, il sistema nervoso, la pelle e l’intestino.

Continua a leggere

Saziarsi senza pensiero

Tempo di lettura: 4 minuti

Iniziano i primi caldi, si fa il cambio di guardaroba, la prova costume è sempre più alle porte e ci si chiede: “Rientrerò in quell’abitino giallo che amavo tanto l’anno scorso?…..e il bikini sexy della passata estate? Mi andrà ancora bene o un po’ di ciccia in più mi farà impazzire?”

Per estetica e per salute dobbiamo fare i conti con la bilancia e tornare in forma.

Continua a leggere

Lezioni di cucina per una dieta con meno sale

Tempo di lettura: 2 minuti

Che ridurre il sale nella dieta faccia bene, non è una novità. Un eccessivo consumo di sodio, infatti, è considerato un fattore di rischio per lo sviluppo dell’ipertensione, che a sua volta è causa di patologie cardiovascolari gravi, come ictus o infarto. 

Continua a leggere

Attualità della “Tourette”

Tempo di lettura: 1 minuto

Secondo rilievi epidemiologici attuali la Sindrome di Gilles de la Tourette, cioè la malattia dei tic multipli e complessi, colpisce una persona su duemila, con un rapporto 4 a 1 dei maschi in più rispetto alle femmine e una frequenza assai maggiore in età scolastica.

Continua a leggere