Mitiche cefalee

Mitiche cefalee

Tempo di lettura: 2 minuti

È constatazione corrente che, proprio in casi di cefalee gravi in consistenza e ricorrenza, se chi ne soffre non ci si abbandona passivamente, – magari pensando d’aver merito nel sopportare la propria croce – ma ‘para botta’ con logica fermezza, risulta una persona più d’altri dotata d’una mente capace e funzionale.

Continua a leggere