Tempo di lettura: 4 minuti Un gruppo di ricercatori giapponesi è riuscito a mettere a punto un metodo per uccidere i batteri resistenti agli antibiotici. L’idea consiste nello sfruttare i meccanismi con cui certi batteri si “nutrono di ferro” attraverso il sistema di acquisizione del gruppo Eme, ossia quel gruppo chimico che permette alle proteine di legarsi al ferro.

Tempo di lettura: 4 minuti Attenti a in quale stanza dell’ospedale venite messi per la degenza: potrebbe avere un ruolo importante sia nel determinare i tempi di recupero, sia nella quantità di farmaci che vi verranno somministrati. La ragione è semplice: una bella vista, ad esempio esposta verso un parco alberato può sensibilmente influenzare la degenza ospedaliera.