Lo yogurt greco: proprietà e usi

Lo yogurt greco: proprietà e usi
0 Condivisioni
Tempo di lettura: 1 minuto

Ecco alcune idee per inserire lo yogurt greco nella tua alimentazione di tutti i giorni.

Lo yogurt greco, denso e compatto, è quasi privo di grassi, ma ricco di fermenti lattici utili alla salute dell’intestino. La sua consistenza, ricca e densa, dà senso di sazietà e permette di essere usato in preparazioni dolci o salate, anche in sostituzione di panna o burro per mantecare o condire.

FRULLATO: un vasetto di yogurt greco 0% grassi con una banana ed un bicchiere di late di mandorle. Evita i crampi, dà sazietà ed è facilmente digeribilePuò essere usato come sostituto di un pasto.

INSALATA: 100 gr. yogurt greco 0% frullato con 2 filetti di acciughe, 1 scatoletta di tonno all’olio d’oliva strizzata e sgocciolata, un cucchiaio di capperi, timo e pepe nero. Usare la salsa come condimento di un’insalata mista.

COLAZIONE: un vasetto di yogurt greco 0% grassi con un cucchiaio di crusca d’avena, un cucchiaino di sciroppo d’acero e due prugne secche bollite. Elimina il gonfiore addominale e aiuta l’intestino pigro.

ANTIPASTO: un vasetto di yogurt greco 0% di grassi mescolato con verdure a cubetti (pomodorini, ravanelli, finocchi, carote, sedano, zucchine ), condito con un cucchiaino di olio extravergine d’oliva e semi di sesamo. Ha un’azione disintossicante e contrasta la cellulite.

DOLCE: un vasetto di yogurt greco 0% di grassi amalgamato con un cucchiaino di semi di sesamo, un cucchiaino di semi di lino, uno di semi di girasole, una tazzina di frutti di bosco ed una punta di vaniglia.

The following two tabs change content below.
Paola Padulli

Paola Padulli

Paola Padulli

Ultimi post di Paola Padulli (vedi tutti)

0 Condivisioni