home page

Effetti della Meditazione e possibili meccanismi di azione

Effetti della Meditazione e possibili meccanismi di azione
Tempo di lettura: 2 minuti

Esistono numerose tradizioni e pratiche meditative, dall’attenzione consapevole alla consapevolezza sino alla condivisione di emozioni positive. Oltre a indurre stati momentanei, se praticata, la meditazione può indurre cambiamenti di lunga durata sugli stati mentali, ma non solo.

La pratica del Mindfullness ci insegna a praticare la piena consapevolezza in ogni nostra azione, in ogni momento del giorno, quindi si finisce per essere “meditativi” in ogni cosa e nel quotidiano. Finisce con il diventare un modo d’essere.

#parte1
Meditazione e Sistema Immunitario

Le pratiche meditative sono state collegate a una serie di aspetti del funzionamento del sistema immunitario negli adulti sani, tra cui la stabilità delle cellule immunitarie, l’infiammazione in risposta allo stress e la risposta ad un vaccino.

Adulti con precedenti esperienze di meditazione sono stati reclutati per uno studio di 3 mesi per studiare gli effetti della gentilezza e della compassione sulla attività della telomerasi nelle cellule immunitarie. La telomerasi è un enzima che mantiene “ i tappi finali protettivi’’ sul DNA che promuovono la stabilità genomica e impediscono le mutazioni; alti livelli di telomerasi sono collegati a più bassi livelli di stress e una migliore salute. Alla fine dello studio gli adulti meditativi hanno mostrato una maggiore attività della telomerasi delle cellule immunitarie rispetto ai partecipanti-controllo abbinati a età, sesso e indice di massa corporea.

Altre prove collegano l’amorevolezza al funzionamento del sistema immunitario. Studenti universitari sani sono stati assegnati in modo casuale a 10 settimane di formazione in gentilezza amorevole o, come gruppo controllo attivo. Alla fine dello studio, a tutti i partecipanti che hanno completato il Social Stress Test sono state misurate le variazioni di interleuchina-6 (IL-6), un marker di infiammazione, in risposta al fattore di stress. I due gruppi non differivano nelle risposte di IL-6; tuttavia, all’interno del gruppo di meditazione, più si investiva tempo nella meditazione più si riusciva a prevedere bassi livelli di IL-6 in risposta a stress.

In un altro studio in cui erano previste 8 settimane di formazione sulla riduzione dello stress basata sul mindfulness (MBSR)-il processo che coltiva la capacità di portare attenzione al momento presente, consapevolezza e accettazione del momento attuale. Alla fine dello studio si è riscontrato un maggior aumento dei titoli anticorpali in risposta al vaccino contro l’influenza per gli adulti meditativi rispetto ai partecipanti del gruppo di controllo.

I consigli dell’Health Coach

Anche tu puoi imparare a creare pillole di gioia e di felicità in ogni momento della giornata.

Controlla il tuo respiro. Il respiro è ritmo e vita, impara a controllarlo.

Controlla la tua respirazione e controllerai la tua concentrazione, le tue emozioni.

Fonti:
Epel, 2009
Jacobs et al., 2011
Pace et al., 2009
Davidson et al., 2003

The following two tabs change content below.