I motivi per i quali alcune persone evitano di fare sesso

I motivi per i quali alcune persone evitano di fare sesso
0 Condivisioni
Tempo di lettura: 2 minuti

Il sesso ha una forte influenza su molti aspetti del benessere: è uno dei bisogni fisiologici, alimenta la nostra identità ed è un elemento fondamentale della nostra vita sociale.

Eppure milioni di persone trascorrono almeno una parte della loro età adulta senza avere rapporti sessuali. Evitare il sesso può influenzare molti aspetti del nostro benessere: può portare a stress emotivo, vergogna e bassa autostima (sia per l’individuo che evita il sesso e per il partner rifiutato). 

Ma allora quali sono le cause che portano ad astenersi dal fare sesso?

Shervin Assari, ricercatore di psichiatria e di salute pubblica dell’Università del Michigan, ha cercato di rispondere a questo quesito.

Assari afferma che le persone che fanno più sesso hanno più autostima, soddisfazione e qualità della vita. Al contrario, una minore frequenza del sesso e l’evasione del sesso sono legati a problemi psicologici, ansia, depressione e problemi di relazione.

Scopre inoltre che fino al 19% degli adulti non hanno rapporti sessuali, questo varia a seconda del sesso e dello stato civile.

Perché le donne evitano il sesso?

Altre ricerche confermano che le donne, in genere, evitano il sesso rispetto agli uomini: infatti, fino al 40%  lo evita per un pò di tempo nella propria vita. I motivi variano dal dolore durante l’atto alla libido bassa.

Le maggiori probabilità di evitare il sesso per le donne sono anche dovute a causa dell’abuso sessuale durante l’infanzia o la paura, per le donne in gravidanza, di avere un aborto spontaneo o danneggiare il feto.

Quali sono le ragioni più comuni per gli uomini?

Le ragioni più comuni per gli uomini sono la disfunzione erettile, le condizioni mediche croniche e la mancanza di opportunità.

Quali sono i motivi principali per entrambi i generi?

In generale, tuttavia, la ricerca ha dimostrato che i problemi medici sono i motivi principali per i quali si evita di fare sesso.

Ad esempio, i pazienti con malattie cardiache spesso lo evitano per paura di un attacco di cuore.

Il dolore cronico diminuisce il piacere dell’atto sessuale e interferisce direttamente con la limitazione delle posizioni, così come la depressione e lo stress.

Anche le condizioni metaboliche come il diabete e l’obesità riducono l’attività sessuale. Il diabete accelera il declino sessuale negli uomini di ben 15 anni

I disturbi di personalità, dipendenza e abuso di sostanze e scarsa qualità del sonno giocano tutti un ruolo importante nell’interesse e nell’abilità sessuale.

C’è ancora poca comunicazione con il proprio medico

Poche persone parlano con i loro medici sui loro problemi sessuali. Infatti almeno la metà di tutte le visite mediche non riguardano le questioni sessuali.

I pazienti potrebbero beneficiare di un piccolo aiuto. Per fare un solo esempio, i pazienti con artrite e dolore alla schiena hanno bisogno di informazioni e consulenza da parte del loro medico curante circa le posizioni raccomandate di rapporti in modo da evitare il dolore.

La cultura “Non chiedere, non dire” dovrebbe diventare “Chiedi, racconta.

Fonte:

https://theconversation.com/whos-avoiding-sex-and-why-80788

 

0 Condivisioni